Il garage è un rifugio per starci solo un’ora

Il garage è un rifugio per starci solo un’ora. Poi diventa dimora, e tradimento. Aria fredda, aroma d’erba tagliata raccogliere umidità nei polmoni farà male? Ma mi sento vivo. Il cielo come sempre pensa a me mentre io voglio scappare e gridare e dirti, solo a te, che a volte non posso essere triste se…

Cala cala

Poesie non sono, ma pensieri. Ed i versi: respiri. Sempre scivolare leggero, Per favore.

Al fiorellino

Al fiorellino che trovo a fianco a me, qui seduto solo sui gradini, tra muschio e rugiada. Vorrei raccoglierti! annusarti, per ornarmi e compiacermi per distrarmi. Ti lascio stare. Ti accarezzerà il colpo di vento quello deciso, quello giusto… e via!

Promessa

La vita eterna donagli, Signore. Splenda la tua luce su di lui, per sempre, che sia in pace, amen.

Il profilo e la luce

Di chi è il profilo?E di chi la luce? Non mi faccio ingannare dai pensieri.Si aggrappano con forza ad ogni nervo,ad ogni sospiro, ad ogni battito di ciglia.Con calma li faccio scivolare e continuo a cercare. Di chi è il profilo?E di chi la luce? Tra le ombre si scioglie la brina,L’erba si colora di…

Salmo 2912

Ascolta, umanità intera: ascolta tutto il tuo brulicare: quanto è nobile, quanto è ignobile? Quanti non hanno avanti a sé il dono di infinito che risiede nel cuore, nella mente? Ci alziamo gli uni contro gli altri agiamo contro natura, la stessa non coltiviamo: A cosa tendi, umanità? Cosa tramandi ai tuoi figli? Stoltezza? Vana…

Attesa

In attesa.Attesa di cosa?L’attesa di un sussulto? Di un sussurro?Di un bagliore nel buio? Di diventare grandi,di tornare piccoli…Di una nascita. Perdere energie dopo uno sforzo.Attesa di poter sbagliare,di abbandonarsi alle debolezze. Joe e Steven mi accompagnano, hanno già fatto tutto il rock che mi serve… Cosa attendo?La vibrazione profonda di un dudukLa luce del…

Insonnia

Di notte scintillano aerei, Bolidi azzurri attraversano il cielo. Sono pensieri preoccupati, occhi aperti che illuminano la stanza.

Nel margine

Nel margine riassumo la bellezza della giornata.

Dannazione!

Sono come sabbia del deserto prova ad afferrarmi, non ci riuscirai, danzo attorno a te e ti ricoprirò, ma non mi avrai, mai. Mi porterai con te per sempre, un fastidioso prurito incessante dal giorno in cui mi hai fatto entrare, fischierò ad ogni tuo respiro. Nessuna doccia ti potrà liberare, nemmeno il fuoco mi…